Scopri i cataloghi 2021

Oltre 40.000 prodotti disponibili, trova tutto quello che fa al caso tuo!

Scopri di più

Retail

Il retail, letteralmente “vendita al dettaglio”, è ad oggi un sistema di commercializzazione tra i più diffusi al mondo. Per retail si intende la vendita di ogni tipologia di prodotti al consumatore finale ed è, quindi, l’ultimo anello della catena di distribuzione. A seconda del settore merceologico cambiano sia le modalità organizzative che di approvvigionamento. l settore del retail sta vedendo mutare i bisogni dei consumatori e le tecnologie disponibili per fornire loro una customer experience sempre migliore. Il difficile compito dei retailer è dunque oggi quello di essere sempre un passo avanti rispetto ai rapidi mutamenti del mercato.

Retail

Non si tratta soltanto di consegne on-demand e nello stesso giorno dell’acquisto; i consumatori vogliono avere maggiore controllo su quando e dove riceveranno i beni acquistati. In breve vogliono ciò che vogliono quando e come lo vogliono. Gestire lo spazio ed il tempo permette ai consumatori di concentrarsi su quello che desiderano e dimenticare il resto.

Offrendo al consumatore metodi di acquisto e spedizione più convenienti e rispondenti alle loro necessità, i retailer hanno oggi l’opportunità di aumentare le vendite. Questo inoltre è un metodo molto potente per penetrare in campi della vita dei consumatori che prima non potevano essere conosciuti.

I retailer stanno sempre più frequentemente siglando accordi di partnership e creando nuovi modelli di business per supportare meglio l’esperienza del consumatore e fornire loro un’offerta di prodotto migliore.

Le aziende potrebbero essere in grado di fornire esperienze ottimali al consumatore, ma stringendo accordi con altre aziende potrebbero fornire a loro clienti servizi migliori e questo darebbe vita ad un largo eco-sistema in grado di portare benefici sia ad aziende B2C che ad aziende B2B. Un modo ottimale per creare innovazione.

Quali sono i vantaggi di avere un fornitore unico nel mondo del retail?

Scegliere il giusto fornitore è fondamentale per risparmiare da subito tempo e denaro. Ogni venditore e rappresentante potrebbe proporsi con soluzioni innovative e all’inizio si potrebbe fare il classico errore di dare una possibilità a tutti, di “testare” i vari fornitori per poter fare un’analisi approfondita del mercato di riferimento e solo in seguito decidere chi conviene di più. Il risultato sarà che all’interno di una settimana lavorativa, si potrebbe essere interrotti in continuazione dal rappresentante per la cartoleria, da quello che fornisce sacchetti e contenitori, da quello specializzato in prodotti per la pulizia, ecc.

L’azienda sarebbe costretta quindi a distogliere l’attenzione dal lavoro e dai clienti, perderebbe tempo e denaro perché per ogni singolo ordine.

Avere un solo fornitore unico di fiducia è già di per sé un grandissimo vantaggio in termini di tempo e gestione dello stress. Sarà necessario interrompere la propria attività una sola volta alla settimana/mese, e si avrà un unico referente con la quale instaurare un rapporto non solo professionale ma anche umano, una persona che in caso di esigenze particolari o problemi si potrà contattare subito per una risoluzione personalizzata.

Il risparmio in termini di tempo e di denaro sarà subito evidente.

Un acquisto, una spedizione, una fattura. Ordinando sempre dallo stesso fornitore si ha la certezza che la qualità delle materie prime acquistate sarà coerente con i lotti precedenti.

Inoltre, un buon fornitore unico è anche in grado di fornire servizi di stoccaggio per la merce, che permetteranno di tenere liberi i magazzini dell’azienda e di richiedere solo ciò che serve quando necessario.

I processi di vendita diventano via via più complessi e chi lavora a contatto con i clienti deve avere a disposizione gli strumenti e le informazioni necessarie per conoscerne abitudini di acquisto ed esigenze per incrementare le opportunità di vendita.

Naviga tra i nostri mondi, scopri quello che parla di te