Scopri i cataloghi 2022

Oltre 40.000 prodotti disponibili, trova tutto quello che fa al caso tuo!

Scopri di più
Black Friday e Cyber Monday

Thanksgiving Day, Black Friday e Cyber Monday: origini, valori e celebrazioni nel mondo

Il venerdì nero o meglio il Black Friday è una ricorrenza importata dagli USA dove, il venerdì dopo il Thanksgiving Day (Giorno del Ringraziamento), i negozi offrono super sconti per lo shopping di Natale.  Allora perché è definito il venerdì nero? All’epoca i registri contabili dei negozianti si compilavano a penna, usando inchiostro rosso per i conti in perdita e quello nero per i conti in attivo. E nel venerdì dopo il ringraziamento, grazie a queste promozioni, i conti finivano decisamente in nero. Origine decisamente più moderna è quella del Cyber Monday, ricorrenza nata nel 2005 e celebrata sempre il lunedì successivo al Thanksgiving Day e al Black Friday. Il nome “Cyber Monday” fu coniato dalla National Retail Federation, dopo aver registrato un notevole incremento degli acquisti online proprio il lunedì successivo al Black Friday. In questa occasione le promozioni sono prettamente dedicate ai prodotti tech.

Thanksgiving Day, che cos’è? E soprattutto, perché si festeggia?

Non tutti sanno che il Black Friday è legato a questa festa. I commercianti, il giorno successivo al Thanksgiving, proponevano ai propri clienti dei prezzi ribassati, in modo da dare avvio agli acquisti di Natale. Per questo motivo il Black Friday cade sempre il 4° venerdì di novembre, giorno successivo al Thanksgiving.

Il Thanksgiving Day è una festa tradizionale che si festeggia negli Stati Uniti e in Canada (dove però cade il secondo lunedì di ottobre) ed è conosciuto in Italia come Giorno del Ringraziamento, la prima volta che è stato festeggiato risale al 1621.

La festa venne istituita ufficialmente nel 1863 da Abraham Lincoln e da allora il Thanksgiving Day è diventata una ricorrenza festeggiata tutti gli anni perdendo pian piano la sua originale connotazione religiosa. Oggi la festa viene considerata dagli americani l’occasione per ringraziare per tutto quello che si ha, dagli amici alla famiglia, un giorno per ricordarsi di quanto si è fortunati.

Una ricorrenza, dunque, che ha lo scopo di dar valore alla gratitudine, permettendo alle persone di concentrarsi sulle cose belle che possiedono.

Il Black Friday e il Cyber Monday di Lyreco

Proprio in questa occasione, Lyreco ha deciso di ringraziare i propri clienti, offrendogli uno sconto su tutti i prodotti acquistabili sul sito lyreco.it, venerdì 26 novembre, giorno dedicato al Black Friday.

Oltre 40.000 prodotti disponibili dedicati all’ufficio e all’ambiente di lavoro: carta, prodotti e accessori elettronici, consumabili originali e compatibili, materiale di cancelleria e archiviazione, arredamento, prodotti per pulizia e catering e prodotti dedicati alla sicurezza e protezione individuale. Tutto ciò che vi occorre direttamente dove volete, in ufficio o a casa.

Per celebrare insieme il Cyber Monday, invece, lunedì 29 e martedì 30 novembre, Lyreco ha pensato di proporre ai suoi clienti strepitose offerte e grandi novità.
Il Cyber Monday di Lyreco porterà prodotti scontati fino al 45% e prodotti RICONDIZIONATI! Sarà possibile, infatti, acquistare pc, notebook, tablet e smartphone ricondizionati e con 1 anno di garanzia, tutti di grado A. Scegliere articoli ricondizionati vuol dire optare per una scelta conveniente e sostenibile.

Tutto chiaro? Adesso non vi resta che preparare la vostra lista per essere pronti e agguerriti nei giorni dedicati allo shopping più attesi dell’anno e scoprire le offerte del Black Friday e del Cyber Monday di Lyreco per non lasciarvi sfuggire l’occasione di ricevere tutto ovunque si desideri, a casa o in ufficio!